27 novembre 2013

Fare del bene a fatti non a paroline




Si sa che sotto Natale diventiamo tutti più buoni, si sa che siamo un pochino sempre troppo ipocriti per fare del bene anche in altri periodi dell'anno, si sa che ci nascondiamo spesso sotto la scusa del non ho soldi, non posso fare nulla per aiutare chi ha bisogno.
Invece le cose da fare sono sempre tante e non sempre devono necessariamente  materializzarsi in soldoni contanti.
Aiutare significa fare qualcosa e farlo come si riesce, in piccolo mettendoci l'anima.

Son sempre stata molto diffidente nei confronti delle Associazioni Onlus e spesso ho avuto conferma dei miei dubbi.
Soldi non devoluti o devoluti a metà.
Insomma il più delle volte dietro molte associazioni si è sempre nascosto qualcosa di poco serio e pulito.
Da quando ho conosciuto l'attività di Caterina per questa Associazione mi sono dovuta ricredere.


L'ASSOCIAZIONE PUZZLE è nata nel 2002 grazie alle idee di un gruppo di amici che hanno unito le loro conoscenze e le loro sinergie al fine di dare un aiuto concreto alla Ricerca (terapia cellulare, ingegneria tissutale, sostituzione tessuti ed organi) per il  trattamento delle malformazioni chirurgiche gravi del bambino.
Associazione Puzzle ha  lo scopo di promuovere, organizzare e sostenere ogni iniziativa finalizzata allo studio, alla ricerca e all’assistenza nel campo del trattamento delle malformazioni chirurgiche gravi del bambino sia in Italia che nei paesi in via di sviluppo.  (sostituzione tessuti ed organi, terapia cellulare, ingegneria tissulare).

Con la pazienza di Caterina, Presidente, e la preziosa collaborazione di Silvia sto cominciando a muovere i primi passi in questa realtà e cerco di dare una mano ( più che altro faccio casino come al solito) per un fine comune, il bene dei bambini malati.

In occasione delle future Festività, su richiesta di Caterina, ho cercato di creare dei biglietti natalizi diversi dai classici che si vedono in giro.





Se volete dare una mano, potete farlo seguendo queste indicazioni.

Il costo dei biglietti è:
- nr. 3 biglietti assortiti con busta – 5,00 Euro
- nr. 6 biglietti assortiti con busta – 9,00 Euro


Il ricavato della vendita dei biglietti natalizi sarà interamente devoluto per sostenere i progetti di Associazione Puzzle.
Potete scegliere se prenotare i biglietti e ritirarli presso la nostra sede oppure se acquistarli da Le Petit Grimaud – L’Ape boutique, il negozio itinerante che potete incontrare per le strade di Padova e dintorni.

Prenotazione via mail e ritiro presso nostra sede
Inviate una mail a info@associazionepuzzle.it indicando:

- Nome e cognome;
- Telefono;
- Quantità di biglietti desiderati.


Vi confermeremo via mail la ricezione dell’ordine, dandovi tutte le indicazioni necessarie per il ritiro presso la sede della nostra Associazione, in via del Commercio 9 a Saletto di Vigodarzere. Il pagamento avverrà in contanti al momento della consegna.

Vendita presso Le Petit Grimaud – L’Ape boutique
Monica e Sara vi aspettano nella loro boutique itinerante, dove potrete trovare i nostri biglietti, oltre a capi di abbigliamento, bijoux e oggetti davvero esclusivi e unici! Puoi scoprire le tappe di L’Ape Boutique direttamente sulla pagina Facebook: ogni giorno 

saprai dove trovare Monica e Sara!


Che aspetti? Prenota subito i tuoi biglietti!

  Per maggiori info
visitate

Grazie a chi vorrà partecipare a questa iniziativa o dare una mano in altre occasioni




1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover